Nelle unità di degasaggio termofisico ZeroGas® di Cannon Artes, i gas disciolti vengono rimossi riducendo la pressione parziale di ossigeno e anidride carbonica sulla superficie del liquido sostituendo l’aria con il vapore.

Per stabilire l’equilibrio tra ossigeno e anidride carbonica tra le fasi liquida e vapore, l’area di contatto viene aumentata spruzzando il liquido e facendolo cadere su una struttura composta da cassette appositamente studiate che rappresentano il cuore del processo e sono “know how” di proprietà. Il vapore viene impiegato come mezzo per lo strippaggio  e per il riscaldamento considerata la  ridotta solubilità dei gas a temperature più elevate.
Pertanto, il funzionamento a pressioni superiori rispetto a qella  atmosferica consente di stabilire condizioni di equilibrio più favorevoli a causa della diminuzione della solubilità dei gas all’aumentare della temperatura.
Il processo di degasaggio ZEROGAS® di Cannon Artes viene realizzato nella torre di degasazione dove l’acqua di reintegro viene atomizzata sulle speciali ” cassette ” che aumentano la superficie di contatto tra acqua e vapore.

In base alla capacità di progetto e al flusso di vapore, la torre di degasazione può essere disposta su una geometria verticale o orizzontale.

Cannon Artes può fornire anche degasatori tipo “Spray Smart” che combinano le sezioni di deareazione e stoccaggio in un unico serbatoio con un design molto efficiente con dimensioni compatte e peso ridotto.

Cannon Artes è anche un partner ideale per gli specialisti di generatori di vapore a recupero di calore che forniscono i Degasatori integrati che possono essere installati direttamente sulla sezione LP della caldaia con i vantaggi dell’utilizzo del vapore prodotto all’interno del tamburo stesso e senza una sezione di stoccaggio aggiuntiva. Questa rappresenta un’applicazione critica poiché il flusso di vapore all’interno della torre  è guidato solo dalla perdita di pressione attraverso la sezione di trasferimento di massa (e dalla temperatura differenziale poiché il sistema è in equilibrio liquido-vapore).