I sistemi per lo scarico zero hanno l’obbiettivo di recuperare tutti gli stream liquidi provenienti dagli impianti di trattamento delle acque e dei reflui.

La presenza di scarichi idrici è un problema presente in quasi tutti gli stabilimenti produttivi. La necessità di ridurre l’impatto ambientale riducendo al minimo o addirittura annullando gli scarichi liquidi, passa attraverso l’impiego di sistemi ZLD, sistemi progettati per recuperare tutte le emissioni liquide provenienti dalle aziende.

Le acque reflue trattate, i surnatanti dalle operazioni di disidratazione, i dreni neutralizzati, le acque di prima pioggia, i blow-down dei vari sistemi possono essere trattati per essere completamente reimpiegate.

Il fanghi degli impianti possono essere disidratati, le correnti saline concentrate, ove possibile, e ridotti al minimo fino ad essere portate agli evaporatori- cristallizzatori, dove i Sali disciolti vengono precipitati come cristalli ed il fango prodotto viene ulteriormente disidratato nelle stazioni dedicate al trattamento fanghi.