Tu sei qui:

Trattamento Acque di Iniezione
Quando l’acqua è decisiva per la produzione

La vostra produzione di petrolio dipende dall’acqua.

L’acqua regolarmente iniettata nei bacini di greggio e utilizzata per incrementare la produzione di petrolio tramite un aumento di pressione richiede trattamenti di filtrazione, deossigenazione e rimozione della carica batterica.

Negli impianti di produzione onshore, l’acqua separata dal petrolio viene spesso reiniettata nel sottosuolo insieme alle acque di falda o di superficie. Negli impianti offshore, l’acqua di mare è la fonte idrica più conveniente per l’iniezione. Tuttavia, anche quando l’acqua marina viene prelevata da una profondità adeguata, è sempre necessario attuare gli stessi processi di purificazione per garantirne la qualità, a meno che non sia già disponibile acqua pulita da falde acquifere.

La filtrazione prima di tutto

Il tasso di filtrazione dipende dalle caratteristiche del serbatoio per evitare di ostruire le pareti porose dello stesso. I filtri con elementi di riempimento a granulometria variabile sono una tecnologia di filtrazione comunemente utilizzata per rimuovere le impurità solide dall’acqua. Offriamo diversi tipi di filtri, fini o a grana grossa, per rimuovere qualsiasi impurità, conchiglie ed alghe incluse.

Un’alternativa molto efficace è l’ultrafiltrazione (UF), oggi ampiamente utilizzata per la rimozione di solidi, colloidi e batteri.

Dopo la filtrazione, l’acqua viene trattata con un’unità di rimozione dei solfati (SRU) basata su membrane di nanofiltrazione (NF). La rimozione dei solfati previene effetti di scaling e corrosione causati dai batteri solfato-riduttori.

Deossigenazione senza compromessi

Vantiamo una grande esperienza nella fornitura di degasatori sottovuoto basati sulla nostra tecnologia proprietaria ZeroGas®, in cui l’ossigeno passa dalla fase liquida a quella gassosa grazie alla bassa pressione parziale dovuta alle condizioni di vuoto. Come supporto alle torri di deossigenazione, viene spesso aggiunto un agente deossigenante per rimuovere l’ossigeno residuo.

Un processo di degasaggio (e in particolare di deossigenazione) molto efficiente può essere ottenuto tramite il degasaggio a membrana utilizzando, principalmente, membrane polimeriche microporose per la rimozione dei gas dall’acqua.

Siamo qualificati nell’implementazione di sistemi di degasaggio a membrana per impianti petroliferi offshore da 3M, leader mondiale nel campo del degasaggio a membrana dei liquidi.

Avete problemi con il trattamento delle acque di Iniezione? Offriamo assistenza per studiare, testare, progettare, produrre, collaudare e avviare sistemi per il trattamento di acque di iniezione che si adattino perfettamente alle vostre specifiche esigenze.

Date un’occhiata al caso di studio di un impianto di trattamento dell’acqua di iniezione offshore al largo della Polonia!