Tu sei qui:

Trattamento Acque Sanitarie e Reflue

L’utilizzo di adeguati impianti per la depurazione delle acque sanitarie è obbligatorio in tutte le comunità, al fine di prevenire la diffusione di malattie trasmesse dall’acqua e ridurre l’impatto delle acque reflue sull’ambiente, onshore e offshore.

Gli impianti di depurazione che proponiamo si basano sulla nostra tecnologia proprietaria, che consiste in un modulo prefabbricato, autonomo e di tipo metallico. Il modulo standard dispone di una capacità massima di 600 utenti, ma la portata di un intero impianto può variare da 10 a 10.000 persone.

Nel sistema a fanghi attivi, l’acqua da trattare è dapprima messa a contatto con fanghi attivi riciclati e fluisce poi attraverso un’area di ossigenazione per passare alla fase di sedimentazione.

L’impianto modulare di trattamento sanitario di Cannon Artes è disponibile anche con la tecnologia EmbioArt™ membrane bioreactor (MBR) o MBBR (Moving Bed Biofilm Reactor), che offre un sistema semplice, compatto e dalle prestazioni ottimali, occupando uno spazio ridotto. Con questi miglioramenti tecnologici, il riutilizzo delle acque reflue per l’irrigazione non è più un problema.

Chiedete ai nostri esperti di mostrarvi come anche un piccolo miglioramento nella progettazione del sistema di trattamento sanitario possa influire positivamente sulla vita delle vostre comunità.